Per i 700 anni dalla morte di DANTE ALIGHIERI – “DANTE E LE DONNE”

 

MANIFESTO_DANTE_02

 

Per i 700 anni dalla morte di DANTE ALIGHIERI

“DANTE  E  LE  DONNE”

Giovedì   8 Aprile 2021 – ore 18:30 – con la Prof.ssa Laura Oliva

Programma curato e condotto da Fabio Bruno.

 

Per i 700 anni dalla morte di DANTE ALIGHIERI CONTAINER live in diretta streaming. Webinar gratuito sulle pagine Facebook: Università delle Tre Età di Cupello, Università delle Tre Età di Vasto, Club per l’Unesco di Vasto e Instagram su CONTAINER LIVE.

Evento organizzato dall’UniTre di Cupello, l’UniTre di Vasto e il Club per l’UNESCO di Vasto per il settecentesimo anniversario della morte di Dante, in collaborazione con il Centro Europeo di Studi Rossettiani – Città del Vasto, con Laura OLIVA, docente presso l’I.I.S. ‘Enrico Mattei’ di Vasto.

Introduce Bianca Campli, storica dell’arte.

Secondo incontro della trilogia iniziata il 25 Marzo con “VISIONE E AVVENTURA NEL VIAGGIO DI DANTE” – relatore Gianni Oliva – e che si concluderà il 15 Aprile con “DANTE E LA DIVINA COMMEDIA NELL’ARTE FIGURATIVA” – relatrice Bianca Campli.

“DANTE   E   LE   DONNE”

La donna gentile e onesta diventa per Dante portatrice di beatitudine fino a salvarlo dalla condizione di ‘servo’, donandogli la vera libertà ‘tu m’hai di servo tratto a libertate’. Il viaggio insieme alle donne che popolano l’opera dantesca è fatto di sfumature di una modernità malinconica con le parole accorate di Francesca da Rimini per arrivare alle visioni dei cieli paradisiaci con Piccarda Donati. La figura femminile permette a Dante di abbandonare la corporalità che lo avviluppa fino a ‘trasumanar’ e, cioè, uscire dalla condizione umana per superarla, per sfiorare, attraverso la donna, quella divina.

Relatrice: Laura Oliva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *